Archivio news 23/07/2018

Finale 3/4 posto - PINETINA VS SALUS

La Pinetina e il Salus si contendono il terzo e quarto posto dell’Algida Cup, una consolazione viste le aspettative iniziali di vittoria per entrambe.

 

 
Clicca sulla foto per vedere gli highlights
 
Primo tempo - È il Salus a prendere l’iniziativa sin dalle prime battute e a rendersi maggiormente pericoloso. L’insistenza in zona gol del via porta alla prima marcatura di Lupino che coincide, però, con il risveglio della Pinetina, che trovatasi in svantaggio ha improvvisamente alzato il livello del proprio gioco mettendo alle corde i propri avversari. Daniele Fenu marca immediatamente il pareggio e Salvi regala il vantaggio alla squadra verde. All’elenco dei marcatori si aggiungono anche Bernardi e Luca Fenu che portano la Pinetina in vantaggio con il risultato di 4-1.Il Salus sembra improvvisamente essere finita fuori dalla partita ma Daniele Massa riaccende le speranze dei suoi siglando il 4-2 al quale segue la te ancora di Lupino che chiude la prima frazione di gara.
 
Secondo tempo  - Il secondo tempo è un continuo ribaltamento di fronte con le squadre poco precise nelle conclusioni sotto porta anche per merito della grande applicazione difensiva di entrambe le formazioni. Sia Peschechera che Caiazzi si esibiscono in parate decisive che impediscono al punteggio di sbloccarsi dal 4-3.
 
Terzo Tempo - Il Salus rientra in campo con maggiore convinzione e riesce a ribaltare la gara, prima con la rete della tripletta di Lupino e poi con il gol del sorpasso di Di Stefano. Ancora una volta, la Pinetina si risveglia dopo essersi trovata in svantaggio, e inizia un forcing disperato per trovare almeno il pareggio. Civetta e compagni si oppongono come possono prima di subire il gol allo scadere di Bernardi che manda la gara ai calci di rigore.
 
Il primo a calciare è proprio Bernardi che con freddezza supera Civetta. Lupino, invece si fa ipnotizzare da Caiazzi e sbaglia la conclusione. L’errore sancisce la vittoria della Pinetina che conquista la terza posizione nell’Algida Cup 2018.
 
 
Fanner Reporter