Archivio news 21/07/2018

Semifinale - SALUS VS ELMI

Alla Pinetina di Ostia va in scena la seconda semifinale dell’Algida Cup, in campo si sfidano il Salus, che ha eliminato il Belsito, e l’Elmi che ha prevalso sul L’Atollo.

 

 
Clicca sulla foto per vedere gli highlights
 
Primo tempo - Gli arbitri non fanno in tempo a fischiare l’inizio dell’incontro che l’Elmi passa in vantaggio con il tiro di Di Pietro. Vantaggio che dura solo il tempo di riprendere il gioco con Massa che, con un tiro dalla distanza, supera Sarra. Questa situazione di pareggio è destinata a durare poco con il Salus che passa in vantaggio grazie a Lupino che ribatte in rete un tiro di Belardinelli respinto da Sarra. Il Salus sfrutta un calcio d’angolo con Belardinelli che di testa porta a due i gol di distacco tra le due contendenti. Di Pietro (doppietta) rimette le distanze ad una rete, ma Massa sfodera di nuovo il tiro dalla distanza per sorprendere Sarra. La settima ed ultima rete della prima frazione la sigla Crestini con un sinistro ad incrociare.
 
Secondo tempo - Dopo un primo tempo così emozionante il secondo si assesta su un livello molto più blando con il Salus che cerca di amministrare il vantaggio. Lupino riporta a 2 i gol di vantaggio con una splendida rovesciata su cui nulla ha potuto Sarra. L’Elmi è duro a morire e si riporta sotto di un gol, allo scadere del tempo, grazie all’errore della difesa del Salus su cui si avventa Alvino che supera Peschechera in uscita.
 
Terzo tempo - L’ultima frazione di gioco ricalca le orme della prima con le due squadre che spingono per prevalere. Su un errore di Belardinelli nasce la ripartenza dell’Elmi che permette a Castelluccio di trovarsi a tu per tu con Civetta e di superarlo con un dolce pallonetto che rimette in parità la sfida. L’Elmi sembra averne di più e passa in vantaggio con un tiro dalla distanza di Di Pietro, che sigla così la sua tripletta personale. Allo scadere decisivo anche Sarra con una parata su Belardinelli che nega i rigori al Salus.
 
La partita termina 6-5 per l’Elmi che prevale sul Salus e si aggiudica l’accesso alla finale al termine di una semifinale giocata alla pari ed equilibrata fino all’ultimo.
 
 
Fanner Reporter