Archivio news 21/07/2018

Semifinale - IL CAPANNO VS PINETINA

Il primo posto in finale per l’Algida Cup se lo contendono il Capanno e la Pinetina, squadra che è riuscita nell’impresa di eliminare La Vela, campione in carica.

 

 
Clicca sulla foto per vedere gli highlights
 
Primo tempo - La partita si apre con il Capanno che spinge subito forte sull’acceleratore trovando il gol del vantaggio con Bonanno che incrocia con il sinistro sotto il set. Il Capanno continua ad attaccare con il duo Bonanno-Calderari, quest’ultimo che trova la rete su assist di petto del numero 11. Questa rete sveglia la Pinetina che prova a ridurre lo svantaggio con i tentativi di Sabatino che non inquadra la porta in diversi tentativi. 
 
Secondo tempo - Anche la seconda frazione si apre con la Pinetina che continua a premere per ridurre lo svantaggio trovando davanti alla sua strada le parate di Vicchi e l’imprecisione dei propri attaccanti. Ad approfittarne è il Capanno che approfitta della poca attenzione difensiva della Pinetina arrotondando il vantaggio con la rete di De Persio.
 
Terzo tempo - Il terzo tempo vede il Capanno che vuole gestire il risultato con la Pinetina che da il tutto per tutto per riuscire nell’impresa. Lo svantaggio si riduce grazie alla giocata solitaria di Fiorito che supera tre giocatori e incrocia sotto le gambe di Vicchi. Il gol sveglia la Pinetina che allo scadere con Sabatino sulla linea di porta ribadisce in gol una punizione di Fenu.
 
La partita finisce 3-2 per il Capanno che così si aggiudica l’accesso alla finale dominando per due tempi su tre, subendo nel finale il ritorno della Pinetina, vicina comunque all’impresa della rimonta.
 
Fanner Reporter