Archivio news 19/07/2018

Quarti di Finale - L'ATOLLO - ELMI

Per definire il quadro delle semifinali dell’Algida Cup manca solo l’ultimo quarto di finale, quello tra L’Atollo, arrivato secondo nel proprio girone con sei punti, e l’Elmi, passata come migliore terza con quattro punti, che va ovviamente in scena alla Pinetina di Ostia. Chi vince incontrerà il Salus, indicata da molti come la favorita del torneo.

 

 
Clicca sulla foto per vedere gli highlights
 
RITMI ALTISSIMI - Questa partita, fin dall’inizio, è caratterizzata da una battaglia continua in mezzo campo e, di conseguenza, da ritmi forsennati che saranno tenuti da entrambe le squadre per quasi l’intero match. Arriva, infatti, immediatamente il gol del vantaggio dell’Atollo con il solito Ricci che, prima dell’inizio dei quarti, era capocannoniere del torneo insieme a Lupino con 8 reti (superato proprio da quest’ultimo grazie alla sua tripletta, ndr). L’Elmi non ci sta e trova il pareggio grazie ad una bella rovesciata a porta sguarnita di Di Pietro dopo un errore di Paccariè, che si farà perdonare qualche istante dopo ancora sulla conclusione del numero dieci avversario. Ad inizio di secondo tempo si completa la rimonta con un rigore piuttosto generoso assegnato ad Alvino che non sbaglia. 
 
TEMPO DI MAGIE - Non si fa attendere la risposta dell’Atollo che, dopo lo sfortunato palo di Ricci, trova comunque il gol del pari grazie ad una magia di Cioè che si sistema la sfera per la rovesciata (bellissima) che bacia il palo ed entra dentro. Ma non è finita qui, perché qualche secondo dopo Di Pietro decide che lui non è assolutamente da meno e realizza il gol della serata, probabilmente il più bello del torneo: stop di coscia e tiro al volo di destro sotto l’incrocio dei pali da addirittura dietro il centrocampo, con il portiere immobile. Galvanizzati da questo eurogol i ragazzi in maglia grigia trovano anche il doppio vantaggio con il capitano, Bove, mentre a nulla serve la rete nel finale di Ricci. Finisce 4-3, la semifinale sarà Elmi-Salus.
 
Fanner Reporter