Archivio news 16/07/2018

Gruppo A - 3^ Giornata - LA BICOCCA VS BATTISTINI

Terza giornata dell’Algida Cup alla Pinetina Beach di Ostia. Per il gruppo A in campo La Bicocca e Battistini, rispettivamente seconda e terza in graduatoria. Chi vince va ai quarti, chi perde deve sperare nel ripescaggio.

 

 
Clicca sulla foto per vedere gli highlights
 
Già dai primi minuti si intuisce il copione del match, sono i neri de La Bicocca a fare la partita. Il più inspirato è Minotti, protagonista assoluto della partita. Il numero 3 ci prova già in apertura mandando alto, ma è poco dopo che trova il vantaggio con una splendida sforbiciata che trae in inganno Severa. Il Battistini prova a reagire, ma le occasioni create vengono stoppate o da Perazzolo o dalla traversa; il portiere de La Bicocca si esalta anche su calcio di rigore, neutralizzando la battuta di Tumino. Il primo tempo termina con i neri in vantaggio 1-0.
 
La seconda frazione si apre ancora con La Bicocca in avanti, ma che al primo vero tentativo del Battistini subisce il gol del pareggio, a segno Grassi con uno splendido tap-in al volo sotto porta dopo che il pallone era carambolato sul palo. La squadra in maglia nera però si riporta subito avanti, ancora con Minotti, che di punta batte Severa. Da lì prova a dilagare La Bicocca, trovando anche il gol del 3-1, firmato Migliorini in diagonale. La squadra arancio si scioglie completamente nella seconda parte della ripresa, subendo i gol di DI Nardo e ancora Minotti, che fa tripletta salendo a quota 6 gol nel torneo.
 
Si arriva così all’ultima parte del match. La Bicocca, forte di un importante vantaggio, si rilassa, con il Battistini che, senza nulla perdere, prova a fare qualcosa in più. Nonostante questo è immediato il gol del 6-1, grazie ad un’ottima conclusione in controbalzo di Suppa. Gli avversari, invece, beneficiano poco dopo di un calcio di rigore, che questa volta Tumino non si fa respingere. Poco dopo arriva anche il gol che accorcia ulteriormente le distanze, quello del 6-3: protagonista Frezza che si esibisce in una mezza rovesciata dopo aver ricevuto da corner. Proprio quando il Battistini sembra crederci però, arriva il gol del 7-3. In rete Migliorini su calcio di punizione oltre la metà campo, sfruttando però un’insicurezza di Severa, beffato dal rimbalzo della sfera. Prima del triplice fischio c’è il gol della bandiera per gli arancioni, con Frezza che sigilla il risultato sul 7-4.
 
La Bicocca raggiunge quindi i quarti di finale, e lo fa da prima della classe complice la sconfitta ai rigori nell’altra gara dell’Atollo. Ora dovrà attendere di sapere chi sarà l’avversaria, ovvero chi terminerà al secondo posto nel gruppo B. Saluta la competizione, invece, il Battistini, che finisce all’ultimo posto.
 
 
Fanner Reporter